Shooting fotografico per le bellezze di Piacenza

Shooting fotografico per le bellezze di Piacenza. Anche in tempi di semi – lockdown la promozione turistica della nostra città continua, con la decisione di rinnovare l’archivio fotografico dei monumenti e luoghi d’interesse.

Una decisione dettata dall’esigenza di avere non solo foto aggiornate delle bellezze piacentine, ma di poter contare su immagini che abbiano formati e caratteristiche più accattivanti, adatte alle nuove modalità di comunicazione, che puntano su social e web. L’incarico prevede la realizzazione di 40 scatti professionali di edifici ed opere storico artistiche della città, realizzate sia da esterno che da interno, oltre che dall’alto.

Il servizio Cultura ha così affidato il servizio a Luca Gionelli, giovane grafico e fotografo piacentino, in possesso delle licenze necessarie Enac per l’utilizzo del drone. L’importo dell’incarico – 4.888 euro – non sarà a carico dell’ente ma verrà finanziato da Destinazione Turistica Emilia, grazie a fondi ad hoc per la promozione territoriale, legati al nuovo allestimento della Sezione Romana dei Musei Civici di Palazzo Farnese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.