Quantcast

“Sosteniamo i nostri diritti” Nuova manifestazione sul Pubblico Passeggio contro il Dpcm

Dopo quelle di lunedì 26 ottobre, che hanno viste protagoniste circa 500 persone nonostante la pioggia battente, con la presenza anche di diversi esponenti del mondo politico locale, a Piacenza in arrivo nuove proteste contro le ultime misure restrittive imposte dal governo Conte per fronteggiare la seconda ondata del virus.

Gestori di palestre e centri sportivi, ristoratori, baristi, commercianti annunciano infatti una nuova manifestazione statica per il tardo pomeriggio di oggi, martedì 3 novembre, con ritrovo alle ore 19 sul Pubblico Passeggio, all’altezza del Liceo Respighi. “Sosteniamo tutti insieme i nostri diritti!” si legge sulla locandina che annuncia il nuovo sit in di protesta.

Locandina manifestazione facsal contro dpcm

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.