Alta velocità Padova-Bologna, Rancan (Lega) “Bonaccini faccia cambiare idea al governo”

“Il governatore Stefano Bonaccini si attivi, anche nella sua duplice veste di presidente della conferenza Stato-Regioni, per far cambiare idea al governo Pd-5Stelle che ha giudicato inammissibile un emendamento della Lega per realizzare la linea ferroviaria ad alta velocita’ tra Padova e Bologna, con un finanziamento da 100 milioni per il 2021”.

Lo chiede il capogruppo della Lega Er, il piacentino Matteo Rancan, per il quale “tale opera sarebbe strategica per il rilancio economico e del mercato del lavoro non solo dei due territori regionali, quanto dell’intero Paese, considerando il ruolo di locomotive che Veneto ed Emilia-Romagna, insieme ad altre regioni del Nord, ricoprono sul piano nazionale. Essere contrari a opere e infrastrutture strategiche di questa levatura significa non avere a cuore il Paese e non avere neppure contezza dei danni all’economia e all’occupazione provocati dal governo con la sua sciagurata gestione dell’epidemia Covid” conclude Rancan.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.