“Con 14,4 milioni di investimenti per Piacenza vantaggi per ambiente e occupazione”

“Via libera dalla Conferenza Stato-Regioni sul decreto interministeriale che prevede l’erogazione di 1,150 miliardi di euro per tutti i Comuni sopra i 100mila abitanti, dal 2019 al 2033 per i piani urbani sulla mobilità sostenibile. Per la città di Piacenza, parliamo di risorse pari a 14.484.500 euro. Una buona notizia per il trasporto pubblico locale”.

E’ quanto affermano in una nota i deputati emiliani del movimento 5 stelle Davide Zanichelli e Maria Edera Spadoni. “Con questo parere favorevole si porta a compimento l’attuazione del Piano Nazionale Strategico della Mobilità Sostenibile. Con le risorse Regioni e Enti locali potranno acquistare e rinnovare il parco bus, soprattutto ad alimentazione sostenibile e archiviare la stagione dei bus obsoleti e altamente inquinanti. Si migliora la qualità dell’aria e l’efficienza del servizio per i cittadini”.

“La promozione di una mobilità ecosostenibile con risorse pari a 14.484.500 euro per Piacenza consentirà non solo di ridurre le emissioni nocive e il superamento dei livelli di particolato nell’aria ma anche di rilanciare la produzione e l’occupazione nella filiera industriale degli autobus. Il trasporto pubblico locale è uno dei settori che più ha pagato il prezzo della pandemia, con queste risorse puntiamo a una riforma complessiva del settore e a uno sviluppo sostenibile per le città” concludono ZanichelliSpadoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.