“Gentle Unicorn” di Chiara Bersani tra i protagonisti di Ricomincio da RaiTre foto

Il pluripremiato spettacolo “Gentle Unicorn” di Chiara Bersani, performer e vincitrice nel 2018 del premio Ubu come miglior attrice under 35, è stata tra i protagonisti dell’ultima puntata di Ricomincio da RaiTre.

La trasmissione, condotta da Andrea Delogu e da Stefano Massini, vuole aprire una finestra sul mondo dello spettacolo dal vivo, in un momento in cui i teatri sono chiusi causa covid. Mai come in questo momento il progetto artistico – e politico – di Chiara Bersani è quanto mai di attualità. Affetta da  osteogenesi imperfetta, l’attrice originaria di Codogno, con forti legami a Piacenza,  ha saputo trasformare il suo corpo in un mezzo di espressione potente, in tour in Italia e all’estero.

“Sicuramente il nostro corpo è composto anche dall’immagine che noi diamo, immagine che possiamo possiamo modificare, manipolare, con la quale possiamo giocare – ha detto -. Il tema è quanto tempo ci concediamo per guardare un’altra persona, e andare più in profondità”. “L’arrivo di questo virus ci ha colto tutti impreparati, è qualcosa davanti al quale i nostri corpi non sono pronti a reagire. All’improvviso la vulnerabilità è qualcosa che riguarda tutti e tutte, e questa potrebbe essere una buona occasione per rivedere questa distanza tra forti e fragili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.