La mappa del contagio: in quattro Comuni 0 casi nell’ultima settimana, 203 nel capoluogo

Più informazioni su

Dei 538 nuovi positivi registrati nell’ultima settimana (14-20 dicembre) in provincia di Piacenza (a cui si aggiungono 37 persone residenti fuori provincia), il numero più alto (203) si concentra nel capoluogo, dove dall’inizio dell’emergenza si sono registrati quasi 5mila e 500 contagi.

Come di consueto gli incrementi maggiori si registrano in alcuni dei Comuni più popolosi del territorio: Fiorenzuola (+39), Rottofreno (+31), Castelsangiovanni (+25), Borgonovo (+19). Quattro invece i Comuni senza nuovi casi positivi negli ultimi sette giorni: Cerignale, Gropparello, Piozzano e Zerba.

“Abbiamo particolarmente sotto attenzione – ha spiegato il direttore generale Ausl Luca Baldino presentando il report sull’andamento dell’epidemia nella nostra provincia – l’area di Caorso, San Pietro in Cerro, Cortemaggiore, Besenzone: nelle ultime due settimane soprattutto San Pietro in Cerro ha avuto un numero di positivi leggemente più alto rispetto alla media provinciale. Non abbiamo però motivi di ritenere situazioni di particolare pericolo, anche se continureremo a monitorarle con attenzione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.