“La scelta di leggere Piace” la scrittrice inglese Rundell ospite sulla pagina facebook della Passerini Landi

È in programma domani, mercoledì 16 dicembre alle 10, l’ultimo degli incontri con l’autore relativi alla Festa dei lettori e delle lettrici, il ciclo di eventi a conclusione del progetto “La Scelta di Leggere Piace”, promosso dal Comune di Piacenza, ideato dalla Biblioteca Passerini-Landi in collaborazione con Equilibri e finanziato dal CEPELL-Centro per il libro e la lettura (Ministero per i Beni Culturali).

Ospite dell’incontro che sarà tramesso in diretta sulla pagina Facebook della Biblioteca, la scrittrice Katherine Rundell. Nata nel Kent nel 1987, Katherine Rundell è una pluripremiata scrittrice inglese. Vive fino ai dieci anni in Zimbabwe dove il padre lavora come diplomatico, e all’età di quattordici anni si trasferisce con la famiglia a Bruxelles. Completa i suoi studi a Oxford e scrive una tesi di dottorato sul poeta metafisico John Donne. Insegna letteratura inglese al AllSouls College di Oxford. Uno degli hobby della scrittrice è camminare sui tetti, avventura che ha dato vita al suo celebre romanzo Sophie sui tetti di Parigi. Il suo romanzo La ragazza dei lupi ha vinto il premio Andersen 2017 come miglior libro 9/12 anni.

“Si tratta dell’ultimo di una serie di incontri in diretta streaming – commenta l’assessore alla Cultura Papamarenghi – che hanno visto ospiti autori quali Fabio Geda, in un’iniziativa rivolta soprattutto ai giovani e agli studenti. Iniziativa in cui il Comune ha creduto fortemente nonostante sia stata portata avanti in streaming, impedendo la presenza diretta dei ragazzi in biblioteca a seguito del Dpcm governativo. Si tratta comunque di un percorso importante e significativo per avvicinare i giovani alla Passerini Landi, le cui potenzialità sono considerevoli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.