Movimento Cristiano Lavoratori, Messa in Santa Maria di Campagna per ricordare i soci scomparsi

Si è tenuta nei giorni scorsi nella Basilica di Santa Maria di Campagna la tradizionale Celebrazione Eucaristica del Movimento Cristiano Lavoratori di Piacenza, che nell’occasione ha voluto ricordare soci e dirigenti scomparsi quest’anno e l’ex assistente ecclesiale nazionale del Movimento, Monsignor Francesco Rosso, deceduto nei giorni scorsi.

A presiedere il rito Don Claudio Carbeni, assistente ecclesiale del Mcl locale, ha concelebrato Padre Secondo Ballati, padre guardiano del convento dei frati minori con alcuni confratelli. La celebrazione ha visto una significativa presenza di iscritti e dirigenti provinciali del Movimento, insieme ai famigliari di soci e dirigenti prematuramente scomparsi . Un momento di preghiera e raccoglimento voluto dal Mcl locale – spiegano – “in questo “strano natale” che ci apprestiamo a vivere con le nostre famiglie togliendoci dal chiasso dei messaggi consumistici che ogni anno in questa circostanza arrivano nelle nostre case”. “La pandemia che quest’anno si è impadronita del nostro modo di vivere – sottolineano – ci obbliga, con le limitazioni, a vivere in sobrietà  all’interno dei nostri nuclei famigliari, come il messaggio che ogni anno il bambino di Betlemme dona a tutti gli uomini e donne di “buona volontà””.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.