Natale in grigio, torna il sole (freddo) a S. Stefano previsioni

Più informazioni su

Un Natale decisamente in grigio, con piogge e nebbie, e una tregua di sole prevista per il giorno di S. Stefano, quando è atteso un sensibile calo delle temperature. Ed è assai probabile il ritorno della neve anche a quote relativamente basse.

Allerta arancione della Potezione civile regionale per vento anche in provincia di Piacenza, gialla per neve.

A partire dal mattino della giornata del 25 dicembre sono previste precipitazioni diffuse su tutto il territorio. Sui rilievi fino a quote di bassa-media collina sono previste nevicate deboli che interesseranno le province emiliane, sui rilievi romagnoli invece le nevicate saranno sporadiche con modesto accumulo.

Dalla tarda serata è inoltre atteso un rinforzo della ventilazione di bora sulle pianure orientali (con valori compresi tra 62 e 74 km/h) e sulla costa settentrionale e sui crinali centro-occidentali (con valori compresi tra 75 e 88 km/h).

Per la vigilia di Natale le previsioni Arpae indicano cieli nuvolosi con foschie dense e banchi di nebbia sulle aree di pianura e possibilità di locali pioviggini. Addensamenti più consistenti su rilievi dove, sulle aree di crinale, saranno possibili piogge, localmente anche a carattere di rovescio. Temperature massime in aumento in particolare sul settore centro-orientale per venti di ricaduta da rilievi, valori compresi tra 9 e 16 gradi.

Il 25 dicembre il meteo prevede un peggioramento con cielo molto nuvoloso o coperto al mattino; nuvolosità a carattere più irregolare al pomeriggio in pianura mentre addensamenti più compatti permarranno in prossimità dei rilievi appenninici. Al mattino sono previste deboli precipitazioni, sparse che tenderanno ad intensificarsi nel pomeriggio e ad interessare l’intero territorio, possibilità di rovesci in serata. Sui rilievi la quota neve, inizialmente superiore a 1500 m, è prevista in repentino calo nel pomeriggio fino ai 400 m. La neve localmente potrà arrivare, associata ai rovesci più intensi anche in pianura, mista ad acqua, in serata-notte. Temperature in netto calo, con valori minimi previsti in serata intorno a 5 gradi nei capoluoghi.

Il giorno di Santo Stefano torna il sole accompagnato dal freddo: ampie schiarite sulla nostra provincia ma anche gelate estese con termometro in picchiata, temperature minime comprese tra -5 e -3 gradi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.