Sant’Eufemia, è morto il parroco Pietro Casella. Venerdì i funerali con il vescovo Adriano

E’ morto nella serata di ieri, mercoledì 9 dicembre, mons. Pietro Casella, dal 1978 parroco della basilica cittadina di Sant’Eufemia.

I funerali si terranno domani, venerdì 11 dicembre, alle ore 10.30 nella suddetta Basilica e saranno presieduti dal vescovo mons. Adriano Cevolotto, mentre l’omelia sarà tenuta da mons. Gianni Ambrosio, vescovo emerito. Questa sera, giovedì 10, alle ore 20.30, sempre nella Basilica di s. Eufemia si terrà la veglia funebre.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO PATRIZIA BARBIERI – Anche il sindaco e presidente della Provincia Patrizia Barbieri si associa, a nome delle rispettive Amministrazioni, al vasto cordoglio suscitato dalla scomparsa di monsignor Pietro Casella, “figura di alta statura morale e intellettuale, il cui impegno a favore della comunità piacentina sarà sempre ricordato per il prezioso contributo all’arricchimento del tessuto sociale e al ruolo della Chiesa come fulcro di aggregazione e coinvolgimento. La sua storica amicizia con il presidente Michail Gorbaciov è il simbolo di un’attenzione alla società civile mai disgiunta dall’intensa attività pastorale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.