Scuola politica della Lega, Elena Murelli responsabile Emilia

La parlamentare piacentina Elena Murelli è stata nominata responsabile della Accademia Federale Lega in Emilia, la scuola di formazione politica del Carroccio.

Nei mesi scorsi la Murelli fu sospesa dalla Lega perché tra i beneficiari del bonus da 600 euro del Governo, un provvedimento che è stato revocato successivamente. Ora ecco una vera e propria promozione per l’onorevole Murelli, originaria di Podenzano in provincia di Piacenza, alla guida della Accademia Federale della Lega, “nata – si legge sul sito – l’8 ottobre 2018 grazie all’idea del segretario Matteo Salvini, si pone l’obbiettivo di confrontarsi sulle tematiche principali a livello politico nazionale ed internazionale”.

Il responsabile nazionale è il Senatore Manuel Vescovi; il percorso di formazione è a pagamento, dura 3 anni, con 8 giornate di approfondimento ciascuno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.