Tagliaferri (Fdi) “Fare il punto sulla disabilità in Emilia-Romagna”

Approfittare della ‘Giornata internazionale delle persone con disabilità’ per fare il punto sui problemi dei malati con disabilità in Emilia-Romagna.

A chiederlo, in un’interrogazione, è il consigliere regionale piacentino Giancarlo Tagliaferri (Fdi) che interroga la Giunta per sapere “se intenda attivarsi perché venga colta l’occasione di fare il punto sulla disabilità e di promuovere, in un approccio coerente e coordinato con tutte le realtà del territorio, un cambiamento capace di realizzare nella nostra società le istanze disattese e trascurate di chi vive e convive con la disabilità e se intenda mettere in atto nuove sinergie per un’azione concordata e condivisa a salvaguardia dei diritti delle persone disabili e delle loro famiglie”.

“Si rischia altrimenti di compromettere il lavoro e l’impegno di molti anni e di ridimensionare in modo significativo obiettivi importanti per le persone disabili e le loro famiglie quali l’autonomia e la partecipazione sociale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.