Busa Foodlab ai nastri di partenza: sabato in trasferta a Biella

Un inizio inseguito da diverse settimane, un appuntamento subito probante per le ragazze del Busa Foodlab Gossolengo che sabato 23 gennaio alle 21 scenderanno sul campo della Virtus Prochimica Biella per la prima giornata nel girone A1 di serie B1.

“Personalmente cercherò di affrontare con l’ottimismo che mi contraddistingue ma al contempo con il senso di responsabilità e che in situazioni come quella di quest’anno è ancora più rafforzato – spiega Chiara Scarabelli, capitano della prima squadra del Consorzio MioVolley -. Metterò a disposizione della squadra la mia esperienza cercando di rispettare l’obiettivo che ci siamo posti. Come squadra affronteremo il campionato con tanta pazienza che già stiamo dimostrando di avere in abbondanza, consapevoli delle difficoltà che ci sono state, che ci sono e che ci saranno: lo spirito di squadra non è mai mancato, così come la serietà e la voglia di esserci l’una per l’altra”.

Di fronte al primo ostacolo della stagione il Busa Foodlab deve ancora trovare i giusti giri del motore, complice una preparazione affrontata in un clima di incertezza dissipato soltanto nelle ultime settimane con l’avvicinarsi del campionato e un ciclo di allenamenti congiunti. “Siamo ripartiti praticamente da zero dopo il passaggio societario e stiamo costruendo la migliore forma fisica – spiega il preparatore atletico Paolo Bertoncini -. All’inizio dell’anno le ragazze si sono presentate con tutti i buoni propositi possibili: la partenza è stata positiva poi a causa dell’incertezza ci siamo fermati e siamo ripartiti di nuovo. Grazie ad un software dedicato avremo a disposizione dei parametri più precisi per velocità e spostamento del carico, insieme allo staff medico invece ci siamo dotati di software di monitoraggio per i salti effettuati durante l’allenamento. Per il lavoro in palestra ci stiamo adattando alle tempistiche: alterniamo esercizi classici a esercizi di core ability. In tutti gli allenamenti, insieme al nostro medico, è presente un fisioterapista che ci dà una grossa mano e significa molto per la squadra”.

Due i precedenti tra Busa Foodlab e Virtus Biella, entrambi nell’ambito delle semifinali playoff promozione della stagione 2018/19 che aveva visto la formazione allenata all’epoca da coach Cornalba duellare in Gara 1 e 2. In entrambe le occasioni erano state le piemontesi a prevalere con lo score di 3-1 sul campo di Biella e un 3-0 nella sfida al Palazzetto dello Sport di Gossolengo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.