Quantcast

Catturato un toro in fuga nei campi. Ferita carabiniere

Più informazioni su

Momenti concitati nella tarda mattinata di venerdì 29 gennaio in provincia di Piacenza per un toro fuggito da una stalla di Roveleto.

L’animale si è allontanato nelle campagne tra Chero e Fontana Fredda per dirigersi verso Fiorenzuola, passando per i campi di Cadeo. Sulle sue tracce si sono messi i carabinieri di Vernasca assieme ai colleghi militari del Nucleo tutela forestale di Castellarquato e Piacenza. Con loro gli agenti della polizia locale di Fiorenzuola D’Arda e Cadeo. L’allarme è scattato poco dopo mezzogiorno e ci sono volute circa tre ore per rintracciare l’animale, poi addormentato da un veterinario attraverso un sedativo.

Il toro è stato quindi bloccato in prossimità del greto del torrente Chiavenna. I forestali e il personale veterinario lo hanno poi riportato alla stalla da dove era riuscito a fuggire. Ai carabinieri il compito di accertare eventuali responsabilità. Durante i concitati momenti che hanno preceduto la cattura del toro è rimasta lievemente ferita una donna, carabiniere forestale, “caricata” dall’animale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.