Decreti Rilancio e Ristori, a Piacenza poco più di 52 milioni di euro

Con il Decreto Rilancio e i Decreti Ristori ammontano a poco più di 52 milioni di euro i contributi destinati al territorio piacentino per fronteggiare le ricadute economiche legate alla pandemia.

Secondo i dati forniti dall’Agenzia delle Entrate, infatti, nell’ambito del Decreto Rilancio sono stati erogati fondi pari a 38,14 milioni di euro (per un totale di 14.861 pagamenti); mentre la cifra dei Decreti Ristori ammonta a 13,89 milioni di euro (numero pagamenti: 4.425). In Regione, invece, sono stati erogati in tutto 636,88 milioni di euro grazie al Decreto Rilancio e 242,71 milioni con i Decreti Ristori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.