E-pharmacy: in aumento le vendite dei farmaci da banco

Più informazioni su

Nel corso dell’ultimo anno il settore della vendita dei farmaci da banco online ha registrato una crescita da record. Non solo sono aumentate le persone che hanno utilizzato il web per procurarsi le medicine, ma c’è stato anche un incremento dei punti vendita fisici che hanno deciso di sbarcare in rete, lanciando la loro e-pharmacy online.

I numeri parlano chiaro. La vendita di farmaci da banco online è stata autorizzata solo nel 2016: nel giro di quattro anni si è passati dalle 328 alle più di mille e-pharmacy autorizzate. Ovviamente è cresciuto anche il giro d’affari del settore, che negli ultimi dodici mesi ha superato i 300 milioni di euro. È interessante capire quali sono i motivi del successo delle farmacie online e quali prodotti è possibile trovarvi.

L’autorizzazione per vendere farmaci da banco online

La legge consente alle farmacie e alle parafarmacie di effettuare l’attività di vendita farmaci da banco online senza obbligo di prescrizione. Ma per poter aprire una e-pharmacy bisogna innanzi tutto ottenere l’autorizzazione dalla regione, poi è necessario richiedere l’inserimento nell’elenco dei soggetti autorizzati a vendere i medicinali online. Infine bisogna rivolgersi al Ministero per ottenere il rilascio del logo identificativo nazionale.

Su ogni pagina del sito deve essere presente il logo. Infatti, la presenza del contrassegno è una garanzia per l’utente/consumatore: cliccando su questo logo potrà facilmente verificare se il sito è legale perché viene reindirizzato all’elenco dei soggetti autorizzati.

Nella scheda di ogni soggetto autorizzato è possibile trovare l’indicazione della tipologia di esercizio, il codice univoco attribuito dal Ministro, l’indirizzo e la denominazione del punto di vendita fisico, i contatti, il numero di partita IVA e l’indirizzo web, la data di inizio dell’attività. È altresì possibile scaricare il documento di autorizzazione in formato PDF.

I motivi del successo delle e-pharmacy

La presenza di regole molto precise e la possibilità di verificare la legalità del sito rendono l’acquisto di farmaci da banco online molto sicuro. Questo è uno dei tanti aspetti che portano una persona a decidere di acquistare i medicinali online piuttosto che presso un punto di vendita fisico. Tra gli altri motivi ci sono la più ampia varietà di scelta e, soprattutto, la possibilità di risparmiare.

Non bisogna poi trascurare il fatto che l’acquisto online permette anche si superare l’imbarazzo che si potrebbe provare nel chiedere determinati articoli in un negozio fisico e la comodità tipica dello shopping online. Le e-pharmacy infatti sono aperte 24 ore su 24, raggiungibili anche con un semplice smartphone, e permettono una distribuzione pure in quei luoghi in cui non ci sono farmacie vicine.

Quali prodotti si possono acquistare dalle farmacie online

Navigando tra i siti delle farmacie online è possibile trovare diversi prodotti. Il catalogo della Farmacia dell’Ospedale, farmacia con punto di vendita fisico a Piacenza e sito raggiungibile all’indirizzo farmaciaospedale.com, è composto da ben nove differenti categorie. La più corposa, ovviamente, è quella relativa ai farmaci da banco e ai prodotti omeopatici.

Le altre categorie invece sono: Cosmetici, Igiene e salute, Mamma e bimbo, Integratori e fitoterapici, Sport, Elettromedicali e sanitaria, Diffusori ed oli essenziali, oltre alla sezione dedicata ai prodotti da farmacia veterinaria. Una pagina del sito è interamente dedicata alle promozioni in corso, dove si possono trovare tanti prodotti a prezzo scontato.

Per trovare il farmaco da banco più adatto alle proprie esigenze è possibile anche utilizzare i filtri di ricerca, selezionando gli articoli in base alla loro categoria, al tipo di prodotto, al prezzo e alle possibili applicazioni. Ogni medicinale da banco, così come gli altri prodotti venduti sul sito, ha la sua scheda dettagliata, con le informazioni, le recensioni ed il prezzo. Chi ha qualche dubbio ha la possibilità di mettersi in contatto con lo staff della e-pharmacy anche tramite WhatsApp.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.