Emergenza neve, in corso gli interventi di sistemazione delle alberature

L’eccezionalità dell’evento nevoso dei giorni scorsi ha provocato numerosi danni al patrimonio arboreo cittadino, con i tecnici comunali che sono da subito intervenuti per mettere in sicurezza le situazioni di maggiore pericolo, a partire da viali e strade alberate. Il lavoro – fa sapere il Comune – sta proseguendo ora con la ricognizione su tutte le aree verdi cittadine e i parchi, che verranno riaperti il prima possibile, non appena terminati gli interventi di verifica e messa in sicurezza.

“Stiamo effettuando insieme ai tecnici comunali la ricognizione su una situazione che si sta rivelando davvero complessa, visti i numerosi danni che la copiosa nevicata della scorsa settimana, concentrata in così poche ore, ha provocato sulle alberature – spiega l’Assessore all’Ambiente, Paolo Mancioppi –. Dopo la messa in sicurezza delle situazioni di maggior pericolo, in particolare sui viali alberati, per permettere la circolazione stradale e ciclopedonale, stiamo ora intervenendo per la rimozione dei
rami caduti, la sistemazione di quelli ancora pericolanti e la verifica della staticità di tutto il patrimonio arboreo”.

“Il lavoro proseguirà nei prossimi giorni, cercando da un lato di tutelare la salute delle piante e dall’altro di garantire la sicurezza dei cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.