Fondazione, i sindaci propongono Fornari e Dodici

Rinnovo vertici della Fondazione di Piacenza e Vigevano, i sindaci propongono Fabio Fornari e Cristina Dodici.

Dopo le polemiche degli ultimi giorni legate alla modalità con le quali gli amministratori sono stati chiamati ad esprimere i propri delegati e sfumata la proposta, avanzata da alcuni, che si potesse trovare preventivamente una proposta unitaria, nella mattinata del 14 gennaio si è arrivati al voto. Due i ticket sul tavolo: Guido Sicuro Musetti e Cristina Dodici, oppure Fabio Fornari e sempre Cristina Dodici. Ed è stata questa seconda ‘combo’ ad ottenere il maggior numero di preferenze, 21 a 18. Non hanno partecipato al voto (ne’ in presenza ne’ in via telematica) i sindaci dei Comuni di Borgonovo, Caorso, Farini, Pianello, Pontenure e Villanova.

Fabio Fornari, ex primario di gastroenterologia, professionista molto apprezzato a Piacenza e non solo, è consigliere uscente della Fondazione, Cristina Dodici, imprenditrice, è presidente di Assoservizi (Confindustria) e di Piacenza srl, oltre ad essere nel cda di Fondazione Itl e nel consiglio della Camera di Commercio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.