Indice Rt sotto l’1, ma l’Emilia Romagna resta in zona arancione

Più informazioni su

Emergenza Covid, l’Rt regionale scende allo 0.97 rispetto all’1.13 di venerdì scorso, ma l’Emilia Romagna resterà in zona arancione almeno un’altra settimana.

Ad anticiparlo, in attesa della nuova ordinanza del Ministero della Salute, è la stessa Regione, ricordando che le nuove soglie di rischio fissate dall’ultimo Dpcm del Governo prevedono la zona arancione con un Rt al di sopra di 1 e rossa al di sopra di 1,25, e che per scendere alla fascia di rischio inferiore bisogna avere per almeno due settimane consecutive un Rt inferiore al limite previsto: “La nostra regione, quindi, – viene spiegato – dopo una sola settimana non può tornare a essere in zona gialla. L’Rt inferiore a 1 dovrà essere confermato anche nella settimana entrante, detto che vi sono poi altri parametri che la Cabina di regia nazionale e il ministero della Sanità valutano per l’assegnazione delle fasce di rischio alle regioni, a partire da quelli sul sistema sanitario (occupazione posti letto nei reparti Covid, in terapia intensiva, ecc.)”.

Bisognerà quindi ancora attendere per un eventuale passaggio della nostra regione in zona gialla, con conseguente allentamento delle restrizioni in vigore. Per tutti i dubbi o le domande sulle regole della zona arancione è possibile consultare il sito web del Governo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.