La Lega rinnova la struttura sul territorio, nominati i nuovi segretari di sezione

Più informazioni su

La nota stampa

Lega Salvini Premier rinnova la struttura sul territorio piacentino con la nomina, da parte del referente provinciale Luigi Merli, di tutti i segretari di sezione; diverse conferme, ma anche volti nuovi. In alta Val d’Arda il referente è Andrea Bonfanti, consigliere di opposizione a Lugagnano, in Alta Val Nure Fabio Ottilia, in Alta Val Nure Fabio Ottilia, consigliere comunale a Bettola, a Castell’Arquato il consigliere comunale Filippo Eleuteri, in Alta Val Nure il consigliere di opposizione Federico Bonini, in Media Val Trebbia Giovanni Antonio Gazzola, in Alta Val Tidone Valerio Bollati e a Ziano il sindaco Manuel Ghilardelli. Confermati invece a Piacenza l’assessore comunale Luca Zandonella, a Castel San Giovanni Donatella Viola, a Borgonovo Denis Bricchi, a Podenzano Aldo Buzzetti, a Carpaneto Roberto Perini, in Alta Val Luretta Antonio Colangelo, a Castelvetro Ugo Barbieri, a Caorso il consigliere comunale Michele Casella, a Cortemaggiore Stefano Rancan e a Fiorenzuola d’Arda il presidente del Consiglio Comunale Andrea Pezzani.

Luigi Merli

“La Lega conta già diversi esponenti nelle amministrazioni locali del territorio – ha commentato Luigi Merli – e anche nella prossima tornata elettorale vuole confermarsi e rappresentare ancora di più le comunità. Auguro buon lavoro ai referenti nominati, con un’attenzione particolare alla tornata elettorale delle comunali 2021. Si voterà infatti per eleggere sindaci e consiglieri comunali in otto Comuni: Fiorenzuola, Cadeo, Cortemaggiore, Gropparello, Borgonovo, Agazzano, Gazzola e Rottofreno. In quell’occasione la Lega, che ormai da tempo è il primo partito, si dovrà assumere la responsabilità di guidare un centrodestra unito e consapevole di poter rappresentare sempre più la popolazione”. Per Andrea Ostellari, commissario regionale Emilia “investire nella struttura è fondamentale per garantire una presenza capillare sui territori. Il nostro Paese dovrà affrontare sfide impreviste: i nuovi referenti saranno il collante fra cittadini e partito. A loro spetterà l’onore di ascoltare, fare sintesi e coordinare le attività politiche e di comunicazione, partendo da un presupposto: la Lega è un movimento aperto e inclusivo”.

Inoltre – ha proseguito Merli – come direttivo regionale abbiamo pensato, pur in questo periodo di restrizioni dovute all’emergenza epidemiologica, ad un interessante iniziativa “La Lega è sul territorio”. Parlamentari e consiglieri regionali saranno a disposizione fino al 16 gennaio per incontrare amministratori locali, associazioni o imprese che siano interessati a presentare istanze, proposte o a confrontarsi su specifiche problematiche, con l’auspicio di trovare nelle istituzioni di più alto livello la soluzione ai problemi rappresentati. Per chiedere un incontro è sufficiente inviare una email a: partecipa@legaemiliasalvinipremier.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.