Quantcast

La rimonta non basta, i Fiorenzuola Bees sconfitti dall’Olginate (89-81)

E’ un ko che fa male quello subito da parte di Pallacanestro Fiorenzuola 1972, sconfitta per 89-81 da Nuova Pallacanestro Olginate nella 9° Giornata Campionato Serie B Girone B.

Un primo tempo poco intenso, chiusosi sul -14, cui è seguita una grande reazione che ha portato addirittura al pareggio a metà terzo parziale prima di arrivare con il fiato lungo nella volata finale. E’ Fiorenzuola a partire bene sorretta da un Livelli monumentale (22 i punti di serata per lui), con due bombe da 3 punti per il 5-8 al 3′. La partita diventa da subito maschia, con entrambe le squadre che si scambiano falli di intensità elevata; Brambilla dall’angolo dice 17-17 per i padroni di casa al 6′. Ambrosetti dalla linea della carità fa 2/2, ma ancora Livelli con 4 punti personali fatti di difesa e contropiede scrive la sua personale doppia cifra all’8′. 19-21. Olginate allunga ancora una volta con Giannini, chiudendo il primo parziale sul 28-21.

In apertura di secondo parziale Maggiotto commette fallo in attacco per il terzo personale, con Fiorenzuola che sbanda e perde qualche pallone di troppo in costruzione. Negri e Ambrosetti puniscono per il 37-25, scavando il primo gap importante per la Missoltino.it. Galli prova a caricarsi sulle spalle responsabilità importanti in casa Fiorenzuola Bees, riuscendo a segnare con continuità. 45-34 al 17′. Fiorenzuola viene caricata di falli, trovandosi al 19′ con Bracci, Maggiotto e Allodi con ben 3 falli. Ne approfitta Olginate, che con il solito Giannini coadiuvato da Ambrosetti che chiude il parziale sul 51-37.

Due liberi della squadra di Contigiani inaugurano un rientro in campo dagli spogliatoi che poi vede un vero e proprio show da parte di Pallacanestro Fiorenzuola 1972. Sarà infatti 0-16 il parziale per gli uomini di Galetti, con Livelli e Ricci sugli scudi per il 53-53 al 26′ che arriva sulla tripla di Brighi. Sul momento migliore della gara per i Bees, si infortuna Allodi con un problema alla caviglia. Galli inventa un’altra tripla, ma Olginate è paziente a scrollarsi ”la scimmia” di dosso ed a ritrovare fiducia, con la tripla di Brambilla per il 64-58 al 28′. Ancora Ricci per i gialloblu prova a ricucire, ma sul finale di quarto Negri ed Avanzini chiudono in favore dei padroni di casa. 69-62.

Negli ultimi 10 minuti Ambrosetti dice 74-62 in un amen, sfruttando un’altra palla persa da parte dei Bees. Fowler si prova ad accendere con la tripla del -9, ma viene ricacciato indietro con la stessa moneta da parte di Negri. Viene fischiato fallo tecnico alla panchina valdardese, con Tremolada che scrive 80-69 al 36′. Brighi e Fowler da 3 punti provano l’ultima ventata di recupero a meno di 2 minuti dalla fine (85-79), Ricci da sotto le plance porta i Bees fino al -4 al 39′ e accende la panchina gialloblu. Livelli sbaglia la tripla del -1, con Olginate che dai tiri liberi chiude sul +8 con Negri. 89-81.

9° Giornata Campionato Serie B Old Wild West – Girone B/2

Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate vs Pallacanestro Fiorenzuola 1972 89-81

(28-21; 51-37; 69-62)

NP Olginate: Bloise 5; Giannini 13; Negri 15; Tagliabue ne; Donegà ne; Lenti 8; Ambrosetti 17; Marazzi; Chiappa ne; Avanzini 8; Brambilla 12. All. Oldoini

Fiorenzuola Bees: Galli 15; Bracci; Livelli 22; Allodi 2; Zucchi ne; Fowler 8; Fellegara ne; Bussolo ne; Brighi 12; Superina ne; Ricci 14; Maggiotto 8. All. Galetti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.