Le polveri sottili tornano sotto il limite, stop alle misure emergenziali

Più informazioni su

Le polveri sottili tornano nella norma a Piacenza: stop alle misure emergenziali.

Dopo un periodo di massima allerta sul fronte smog, negli ultimi tre giorni le centraline Arpae hanno rilevato livelli di pm10 nell’aria di nuovo sotto la soglia di guardia, fissata a 50 microgrammi per metro cubo. Venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 gennaio, sono stati infatti registrati valori di pm10 rispettivamente pari a 43, 10 e 23 microgrammi per metro cubo. Un quadro che ha portato alla decisione di rimuovere i divieti emergenziali su traffico ed utilizzo del riscaldamento: a seguito dell’ultimo bolletino Arpae – si legge in una nota dell’Amministrazione Comunale – termina anche a Piacenza l’emergenza da Pm10, come nei Comuni aderenti al Piano regionale integrato per l’aria delle Province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara.

Pertanto da domani – spiega il Comune -, martedì 26 a mercoledì 27 gennaio compresi, le misure programmate prevedono il divieto di circolazione alle auto e ai mezzi commerciali delle seguenti categorie, tra le 8.30 e le 18.30: benzina sino alla tipologia Euro 2 inclusa, benzina/gpl o benzina/metano pre Euro e Euro 1, diesel sino alla categoria Euro 3 compresa, ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro e Euro 1. Ai divieti di circolazione si aggiungono, sempre da martedì 26 a mercoledì 27, le misure riguardanti lo stop a camini aperti e a impianti a biomassa legnosa per il riscaldamento domestico di classe fino a 2 stelle comprese, in tutti i Comuni sotto i 300 metri di altitudine e nel caso in cui sia presente un sistema alternativo di riscaldamento domestico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.