Quantcast

Posti auto off limits davanti alla scuola, la replica “Soluzione per l’ingresso in sicurezza dei bambini”

Protesta per i posti auto off limits davanti alla scuola Don Minzoni a Piacenza, la replica dell’amministrazione comunale “Si tratta di una soluzione adottata per garantire l’ingresso in sicurezza dei bambini”.

A porre il tema è stato un lettore di PiacenzaSera.it. “In via Gramsci a Piacenza, da ben due mesi sono stati inibiti i posti auto davanti alla scuola Don Minzoni per presunti lavori mai iniziati – ha scritto -. Questi posti auto – afferma – sono importantissimi perchè proprio davanti alla scuola. Se si chiude l’area per lavori, che questi lavori si facciano visto che da ben due mesi non si vede nessuno! Negli orari di entrata e uscita degli studenti, tutti parcheggiano in via Don Minzoni, oltretutto in divieto, creando ingorghi ed inquinamento”.

“Non è previsto alcun intervento in via Gramsci: i new jersey che impediscono il parcheggio sono stati posizionati per regolare l’ingresso e l’uscita dei bambini – spiega l’assessore alla viabilità Paolo Mancioppi, ricordando come in questa operazione sia stato coinvolto anche il consigliere Gian Paolo Ultori -, garantendo le condizioni di sicurezza previste dalla normativa anticovid”.

“Si tratta di una soluzione concordata con la scuola stessa, dopo aver preso in esame altre ipotesi – continua Mancioppi – che si sono rivelate però impraticabili, come la chiusura del tratto di strada in questione, scelta che avrebbe avuto gravi ripercussioni sul traffico”.

I disagi, però, non mancano come segnala il lettore. “Per noi è prioritaria la sicurezza degli studenti – ribadisce l’assessore Mancioppi – e facciamo appello al senso civico dei genitori che accompagnano a scuola i loro figli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.