Quantcast

Punti pesanti per il Fiorenzuola in Toscana, ora la vetta è a meno 2

Più informazioni su

Il Fiorenzuola di Mister Luca Tabbiani è ospite sul terreno neutro di Pozzi di Seravezza (LU) del Ghiviborgo, squadra nelle zone basse della classifica di Serie D Girone D ma con una grande voglia di rialzarsi anche con l’acquisto dell’attaccante Gargiolli (32 anni).

I rossoneri cambiano tre undicesimi rispetto alla sfida di domenica scorsa contro il Real Forte Querceta, inserendo in formazione Carrara, Colantonio e Oneto. Sceglie di cambiare modulo per contrastare i rossoneri Mister Lavezzini del Ghiviborgo, con un 5-3-1-1 di grande attesa pronto a far ripartire Felleca e Gargiolli. Nei primi 20 minuti la partita è molto bloccata; il Fiorenzuola e’ propositivo e prova a trovare uno spiraglio nell’area del Ghiviborgo, ma la fase di non possesso dei padroni di casa e’ attenta. La prima grande occasione del match è per il Fiorenzuola, con Michelotto al 27’ che viene servito da Ferri in profondità, rientra sul sinistro e calcia forte. Pagnini si distende sulla destra e respinge, arriva Colantonio di gran carriera ma si oppone di nuovo il portiere con un doppio ottimo intervento. Si infortuna Potop, ed al 30’ entra al suo posto Olivera, al rientro in rossonero e arrivato in settimana. Inizia a piovere sul finale di tempo allo Stadio Buon Riposo di Seravezza, con Bruschi che su punizione al 44’ scalda ancora i guantoni di Pagnini. Ancora Bruschi su calcio piazzato impegna severamente al tuffo sulla sua sinistra Pagnini, con il primo tempo che si chiude sullo 0-0.

Al 49’ Oneto protegge bene palla spalle alla porta su passaggio di Carrara, si volta e scarica dal limite un buon tiro. Blocca centrale Pagnini. La prima occasione per i padroni di casa è per Felleca al 57’, che con una serpentina salta due uomini rossoneri e calcia, ma il pallone, deviato, finisce di poco fuori. Al 70’ Olivera crossa da destra, una carambola finisce sul braccio della difesa del Ghiviborgo; è rigore, con Bruschi che spiazza il portiere. 0-1. Nel finale è grande battaglia in campo, ancora Felleca prova al 92’ a fare tutto da solo ma spara sull’esterno della rete. Nei secondi finali doppia mischia nell’area del Fiorenzuola, con il generoso assalto del Ghiviborgo che tuttavia non produce esiti.

Finisce 0-1, con il Fiorenzuola che sale a quota 29 punti in classifica a -2 dalla capolista Aglianese, oggi bloccata sul 2-2 dal forte Lentigione, mercoledì di scena al Velodromo Pavesi.

Campionato Serie D Girone D – 14ª Giornata

Ghivizzano Borgoamozzano vs U.S. Fiorenzuola 0-1

Ghiviborgo: Pagnini; Pazzaglia; Piccardi; Muscas; Messina; Gregov; Poggesi (85’ Belluomini); Chianese; Gargiolli; Felleca; Fazzi. All. Lavezzini

U.S. Fiorenzuola: Battaiola; Potop (30’ Olivera); Carrara (61’ Guglieri); Perseu; Cavalli; Ferri; Michelotto (90’ Saia); Colantonio; Oneto (73’ Arrondini); Bruschi; Esposito. All. Tabbiani

Arbitro: Muccignato da Pordenone. Assistenti: Pinna – Ameglio

Reti: 70’ rig. Bruschi (F)

Note: Recupero 1’ e 5’

Ammoniti: Perseu (F); Poggesi (G); Fazzi (G); Cavalli (F)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.