Tennistavolo, il piacentino Mattia Crotti e il suo Reggio Emilia Ferval in campo contro la corazzata Messina

Un appuntamento difficile ma stimolante, da affrontare senza particolari pressioni visto che l’avversario ha obiettivi ben più ambiziosi.

Dopo la vittoria inaugurale sul campo del Cus Torino, per il pongista di Cortemaggiore Mattia Crotti è tempo di un’altra sfida con la maglia del Tennistavolo Reggio Emilia Ferval in A1 maschile. Sabato alle 19,30 al PalaBigi di Reggio l’atleta magiostrino affronterà la corazzata Top Spin Messina Fontalba nella seconda giornata del massimo campionato italiano. Una vetrina importante e suggestiva per Reggio e per Crotti, al suo secondo anno alla corte del presidente Paolo Munarini dopo la promozione dello scorso anno dall’A2 all’A1 insieme al mantovano Damiano Seretti e agli altri due piacentini Luca Ziliani e Stefano Ferrini, a loro volta impegnati quest’anno nella seconda squadra reggiana in B2 maschile. Per loro, in questo week end turno di riposo nella seconda giornata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.