Tennistavolo, riprendono i campionati. Teco Cortemaggiore schierata in 4 tornei

TENNISTAVOLO: RIPARTONO I CAMPIONATI MASCHILI E FEMMINILI DI SERIE NAZIONALE
LA TECO FOODLAB PRONTA IN B-2 E C-1 MASCHILE E B FEMMINILE

Oltre alla serie A-1 femminile nel 2021 riprendono tutti i campionati di serie nazionale, e il Tennistavolo Cortemaggiore sarà presente come previsto ad inizio anno agonistico in altri tre campionati rilevanti: B-2 e C-1 maschile, e la serie B sempre al femminile.

FORMULE – Lo stop ha complicato le cose e imposto la modifica dei calendari: si giocherà praticamente solamente il girone di andata, mentre la serie B femminile si giocherà al completo con la formula a concentramenti. B-2 e C-1 riprenderanno il 16 gennaio, la B femminile il 23.

SERIE B-2 MASCHILE – La B-2 rappresenta una serie importante nello scacchiere nazionale e la formrazione magiostrina milita in un girone competitivo. La compagine è formata da Simone Dernini e dallo juniores Costantino Cappuccio, entrambi seconda categoria, insieme all’allenatore-giocatore Dimitri Samsonov: un buon terzetto che sicuramente potrà dare soddisfazioni alla squadra targata TECO FOODLAB. L’esordio sarà a Pian Camuno, nel bresciano, poi l’impegno casalingo contro Milano SPORT e quindi la sfida con l’Olimpia Bergamo. Le altre squadre saranno Villa D’Oro Modena, Villa Romanò , Cus Bergamo, S. Pancrazio Verona.

SERIE C-1 MASCHILE – Altra squadra maschile che da circa un decennio milita in un altro campionato importante di serie nazionale, quest’anno targata TECO FOODLAB, merita tante attenzioni con tutti pongisti cresciuti in casa: Roberto Parma, Francesco Colombi, Andrea Zaniboni e, come possibile quarto, Davide Minardi. Esordio previsto in quel di Pioltello, per poi vedersela fra le mura amiche con Arese; a seguire trasferta a Pieve Emanuele. Anche in questo campionato non si scherza e il girone è davvero probante, le altre compagini saranno Bergamo, Argenario Milano, Ripalta Cremasca, Silver Lining e Antonio Banfi Milano.

SERIE B FEMMINILE – Linea verde con giovanissime pongiste del settore giovanile in squadra: Alessandra Benassi, Natalia Solis, Shanaia De La Cruz, Aurora Rubini, e l’innesto d’esperienza Maria Rita Pilloni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.