Quantcast

Vaccino covid, Tagliaferri (FdI) “Inserire disabili nel primo turno della campagna”

“Inserire disabili, loro familiari e caregivers all’interno del primo turno dei vaccinati contro il coronavirus”.

A chiederlo, in un’interrogazione, è il consigliere regionale piacentino Giancarlo Tagliaferri (Fdi), che ricorda come “sia importante tutelare in primo luogo la parte più fragile della società”. “Da qui l’atto ispettivo per sapere dall’amministrazione regionale – dice il consigliere – se i disabili, che per la natura della loro disabilità sono esentati dall’uso della mascherina e dal rispetto del distanziamento sociale (sia quelli accolti in strutture residenziali e semiresidenziali dedicate sia quelli assistiti presso le proprie abitazioni), gli operatori delle strutture, i familiari caregivers e gli altri familiari conviventi verranno sottoposti al vaccino antiCovid nella prima fase della campagna vaccinale appena iniziata o quantomeno all’inizio della seconda fase, considerata la vulnerabilità al virus di tali categorie di individui”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.