Quantcast

A Piacenza un’area verde intitolata alla memoria di Norma Cossetto

L’area verde tra via Marzioli e via Schippisi, nel quartiere Besurica a Piacenza, sarà intitolata alla memoria di Norma Cossetto, studentessa italiana, istriana, vittima delle foibe.

In una nota, Il Comitato “Norma Cossetto” esprime “profonda soddisfazione per l’intitolazione di un parco a Norma Cossetto, Martire delle Foibe e Medaglia d’Oro al Merito Civile, vedendo così accolta di fatto la propria proposta presentata all’amministrazione locale”. “Come in tante altre città d’Italia – si legge nel comunicato – anche Piacenza avrà un luogo pubblico dedicato alla giovane martire istriana Norma Cossetto, precisamente il parco tra via Schippisi e via Marzioli nel quartiere Besurica. Quest’anno abbiamo assistito finalmente a livello nazionale un’apertura sul tema delle foibe che fino a qualche anno fa era impensabile, grazie soprattutto al lavoro del Comitato 10 Febbraio e dei tanti comitati cittadini costituitisi a livello locale”.

Continua la nota: “Restano comunque da isolare ulteriormente le ancora troppe sacche di negazionisti, revisionisti, riduzionisti e giustifcazionisti che ancora tentano di distorcere la storia, andando così a sporcare la memoria dei numerosi compatrioti caduti per il solo fatto di essere italiani. Parlando ai cittadini e agli studenti nelle scuole possiamo far sì che vi sia la completa conoscenza dell’argomento e lavorare affinché simili tragedie non accadano più”. “Come comitato ci faremo sicuramente promotori di iniziative culturali rivolte alla cittadinanza – concludono -, auspicando che il Comune di Piacenza voglia supportare il nostro lavoro. Il ricordo oggi più che mai deve restare vivo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.