Quantcast

Attività fisica nella natura, ecco il progetto “Una bici per la salute” del polo Volta

Il polo scolastico Volta di Castelsangiovanni (Piacenza) promuove il progetto “Una bici per la salute”, con l’obiettivo di far svolgere agli studenti attività motoria all’aria aperta, con l’utilizzo di biciclette su circuiti appositamente selezionati come percorsi ciclabili o strade secondarie del territorio. L’iniziativa ha diverse finalità: avvicinare i ragazzi all’attività all’aria aperta e alla mobilità sostenibile, così come educare al rispetto delle norme stradali, far conoscere le piste ciclabili della zona e il territorio circostante oltre a proporre un’esperienza piacevole, salutare e socializzante.

Per riuscire a concretizzare il progetto è però necessario poter avere a disposizione la necessaria attrezzatura: a partire da una ventina di biciclette da adulto, anche usate, purché in buono stato e caschi protettivi. Chiunque avesse la possibilità di donarli al Polo Volta potrà inviare una mail ad uno dei seguenti indirizzi: staffsindaco@castelsangiovanni.pc.it oppure giannantonio.bavagnoli@polovolta.edu.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.