Quantcast

Diritto informatico, privacy, sicurezza sul web: proseguono i webinar del Laboratorio Aperto

Più informazioni su

Il Laboratorio Aperto di Piacenza in collaborazione con la società Colin & Partners propone un ciclo di webinar dedicato al diritto informatico, privacy e sicurezza sul web.

I webinar, attraverso un approccio trasversale e multidisciplinare, propongono una overview sulle tematiche di maggiore rilievo ed impatto pratico in materia di data protection e cybersecurity, attraverso focus pratici sia sul piano tecnico-legale che rispetto agli aspetti organizzativi e strategici.
Il ciclo, iniziato il 9 febbraio, prosegue martedì 16 febbraio alle ore 11 approfondendo il tema “Cloud ed outsourcing: aspetti legali”; gli altri appuntamenti saranno Venerdì 19 febbraio alle ore 11 “La tutela della proprietà intellettuale all’interno dell’azienda” e si conclude Martedì 23 febbraio, sempre alle 11, con “Posta elettronica: aspetti giuridici e documentali”.

Proseguono anche i webinar dedicati alla “Cittadinanza digitale”, partiti il 4 febbraio con l’incontro dedicato alla SPID.
I prossimi appuntamenti saranno Giovedì 18 febbraio alle 15 “I servizi online del Comune di Piacenza” e “FSE: il fascicolo sanitario elettronico” Giovedì 4 marzo alle 11.  I webinar hanno la durata di un’ora ciascuno e sono trasmessi live sulla piattaforma Zoom e pubblicati successivamente sulla pagina Youtube “Laboratori Aperti”. I link di collegamento e di iscrizione ai webinar sono pubblicati sul sito del Laboratorio Aperto di Piacenza https://laboratorioapertopiacenza.it oppure è possibile registrarsi all’evento desiderato dal portale https://www.tuprenotalo.com.

Per informazioni si può chiamare il numero 327.3210280, scrivere alla mail piacenza@labaperti.it, oppure consultare il sito laboratorioapertopiacenza.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.