Quantcast

Giardini Margherita, addio al grande cedro: operai al lavoro per la rimozione foto

Una squadra di operai al lavoro all’interno dei Giardini Margherita per rimuovere da terra il grande Cedro del Libano. L’albero si era schiantato la notte del 27 dicembre scorso a causa dell’eccezionale nevicata abbattutasi su tutta la provincia di Piacenza, determinando anche la chiusura, per ragioni di sicurezza, dello storico giardino.

Rimozione cedro giardini margherita

Dopo la rimozione del cedro e la prossima riapertura dei giardini, “per salvaguardare il valore storico di questa pianta – ha informato nei giorni scorsi l’assessore all’Ambiente Paolo Mancioppi -, che era un simbolo dei Giardini, destineremo il legno, grazie alla preziosa disponibilità di diverse realtà cittadine, in particolare degli studenti del Liceo Artistico “Cassinari”, alla realizzazione di un’opera che lasci il segno, affinché non si disperda il suo valore di memoria storica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.