Quantcast

Giornata del Ricordo, a Ottone dedicato giardino alle vittime delle foibe foto

Il 10 febbraio è la giornata in cui si ricordano i martiri delle foibe e l’esodo dei profughi giuliani, istriani e dalmati.

“La giornata del Ricordo è una ricorrenza civile che è stata voluta per non dimenticare quella pagina buia della nostra storia, per troppo tempo purtroppo quasi del tutto ignorata. L’Amministrazione Comunale di Ottone – annuncia il vice sindaco Maria Lucia Girometta -, con delibera di Giunta, ha deciso di intitolare i giardini davanti alla scuola, i cui lavori saranno ultimati a primavera inoltrata, ai martiri delle foibe”.

“Non si può dimenticare e cancellare questo evento tragico; dimenticare i dramma dei martiri delle foibe è come rimuovere un pezzo della nostra storia. Per troppi anni le sofferenze inflitte agli italiani giuliano-dalmati con tale tragedia sono state ignorate dalla nostra storia. Per questo il Sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale di Ottone vuole essere testimone di tanta sofferenza.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.