Quantcast

Giornata Cardiopatie Congenite, Gragnano aderisce alle iniziative di sensibilizzazione

Anche il Comune di Gragnano Trebbiense risponde all’appello rivolto alle Amministrazioni Comunali dell’Emilia-Romagna dall’Associazione “Piccoli Grandi Cuori” per la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulle Cardiopatie Congenite, indetta ufficialmente dal Ministero della Salute per il 14 Febbraio.

“L’informazione in questo momento è polarizzata sul COVID-19. Noi stessi, ogni giorno, da mesi, siamo impegnati a seguire l’emergenza sanitaria e le conseguenze legate alla pandemia. Tuttavia, negli ospedali dell’Emilia-Romagna e di tutto il Paese, si stanno compiendo sacrifici enormi per garantire anche le altre prestazioni sanitarie urgenti e indispensabili, tra questi i trapianti, l’unica via percorribile per chi vede il proprio futuro legato alla donazione di un organo” – sottolinea il sindaco Patrizia Calza.

“Ringraziamo il Consigliere Comunale Andrea Capellini che ha colto l’appello indirizzatoci dall’associazione “Piccoli Grandi Cuori Odv” che dal 1997 sostiene e collabora con il Reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e dell’Età Evolutiva del Policlinico di Sant’Orsola a Bologna, sostenendo famiglie e pazienti – ha detto – con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sulle problematiche relative alle cardiopatie congenite e alla donazione degli organi, in linea con le politiche ministeriali di prevenzione e di promozione della salute”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.