Le Rubriche di PiacenzaSera - Rotary

“Gli effetti del covid sulle imprese piacentine”, Rolleri (Confindustria) ospite del Rotary Piacenza

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

GLI EFFETTI DEL COVID SULLE IMPRESE PIACENTINE

Lunedì 1 febbraio si è tenuta una conviviale del Rotary Club Piacenza in collegamento Zoom con ospite il Presidente di Confindustria Piacenza Francesco Rolleri. Il Presidente Giorgio Visconti ha introdotto la serata, organizzata grazie al contributo del nostro socio Giuseppe Cella, dedicata alla situazione economica della nostra provincia con particolare attenzione
al settore industriale, alle sue criticità ed alle prospettive. “Confindustria ha infatti deciso di monitorare mensilmente l’andamento della ricaduta Covid sul fatturato, sulle ore lavorate e soprattutto sugli ordini ricevuti da un campione di sessanta imprese nel nostro territorio, con seimila addetti” – ha detto il presidente di Confindustria.

Incontro Rotary

Rolleri ha inoltre evidenziato ai numerosi ospiti intervenuti, i dati rilevati da aziende selezionate circa gli effetti negativi definiti, per la maggior parte, “gestibili”. Relativamente all’impatto sul fatturato, a dicembre 2020 il 50 % delle rispondenti ha riferito dati analoghi o maggiori, rispetto all’anno precedente. Per quanto concerne le ore lavorate, a dicembre 2020, il 60% delle aziende coinvolte ha lavorato lo stesso numero, o maggiore di ore riferite all’anno 2019, mentre il 37% delle medesime ha registrato ordini maggiori allo stesso mese del 2019 e rappresenta un elemento fondamentale per una prospettiva futura. Quanto agli ammortizzatori sociali, è emerso un crescente ricorso ai medesimi da parte delle aziende con un valore medio di 15 ore per dipendente.

La serata si è conclusa dopo aver dato spazio alle domande dei partecipanti che hanno potuto dialogare con la principale organizzazione rappresentative del mercato e delle imprese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.