Quantcast

“Grazie di esserci”, la lettera di Silvana agli operatori del centro Covid di Cortemaggiore

“Mi avete accudita con umanità, cortesia, gentilezza e professionalità. Grazie di esserci”, così Silvana ‘della stanza 18’ ha voluto ringraziare gli operatori del centro Covid di Cortemaggiore, in una lettera scritta a mano condivisa dall’azienda Ausl di Piacenza attraverso i propri canali social. “Non penso sia facile per voi occuparvi di noi pazienti covid – ha scritto -, rischiando ogni giorno di ammalarvi”.

Il ringraziamento non finisce qui: la signora si è detta disponibile a mettere a disposizione il proprio amore per la scrittura in un’iniziativa benefica, non appena la situazione sanitaria sarà migliorata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.