Quantcast

La Canottieri Ongina espugna il PalaRaschi: Wimore Energy ko (1-3)

Più informazioni su

Una reazione auspicata che è arrivata, con una prestazione maiuscola e tre punti pesanti e meritati.

E’ una Canottieri Ongina rigenerata quella ammirata ieri (sabato) al PalaRaschi di Parma dove ha superato 3-1 i padroni di casa della Wimore Energy nella terza giornata del girone E1 di serie B maschile. Reduce da due sconfitte inaugurali, la squadra di Bartolomeo (orfana nell’occasione dello schiacciatore Nicola Amorico, infortunato) ha saputo mostrare un piglio diverso, brillando in determinazione e gioco e riuscendo a espugnare uno dei palazzetti storici della pallavolo italiana.

Dopo aver perso il primo set, i gialloneri piacentini hanno schiacciato il piede sull’acceleratore, diventando via via sempre più padroni del campo. Determinante il muro di Monticelli, a segno ben 19 volte (di cui 7 con il centrale Bara Fall, autore di 13 punti) contro le 7 ducali. A livello statistico, top scorer l’opposto Henry Miranda, che si è riscattato con gli interessi della prestazione opaca del sabato precedente chiudendo con 21 punti, due in più del martello Sandro Caci.

“Abbiamo disputato – le parole di coach Bartolomeo – una buona partita, sicuramente migliore di quella contro Mirandola. Abbiamo gestito bene un match dove tutti hanno giocato bene e dato l’apporto positivo alla squadra, che  ha saputo incanalare l’incontro sui binari tattici e tecnici che ci eravamo prefissati. Abbiamo messo in difficoltà Parma a partire dalla battuta, poi il muro è riuscito a fermare i loro attacchi con l’aiuto della difesa. Dopo il primo set perso anche se giocato bene, siamo andati in crescendo; bravi tutti, anche Msatfi che è entrato con un servizio tattico prezioso. Vorrei spendere due parole per Alessio Perodi, che ha sostituito molto bene Amorico facendosi notare anche in prima linea”.

Sabato alle 18 a Monticelli la Canottieri Ongina inseguirà la prima vittoria interna ospitando i reggiani dell’AMA San Martino.

WIMORE ENERGY PARMA-CANOTTIERI ONGINA 1-3
(25-19, 23-25, 19-25, 14-25)

WIMORE ENERGY PARMA: Rodella 11, Smiriglia 11, Quartarone 4, Grassano 14, Miselli 8, Magnani 13, Bellotti (L), Lanzara (L), Colangelo, Nutricati 1, Bertozzi. N.e.: Ferrari Ginevra, Smalaj, Cavazzoli. All.: Raho

CANOTTIERI ONGINA: Fall 13, Miranda 21, Perodi 6, De Biasi 11, Scrollavezza 4, Caci 19, Cereda (L), Msatfi. N.e.: Kolev, Amorico, Ousse, Rossi (L), Paratici. All.: Bartolomeo

ARBITRI: Galletti e Fichera

Risultati terza giornata serie B maschile girone E1:
Wimore Energy Parma-Canottieri Ongina 1-3
Stadium Mirandola-Modena Volley 3-0
AMA San Martino-Moma Anderlini Modena 2-3

Classifica E1: Stadium Mirandola 9, Wimore Energy Parma 6, Modena Volley 5, Canottieri Ongina 4, Moma Anderlini Modena 2, AMA San Martino 1.

Classifica E2: Geetit Bologna, Querzoli Forlì, Titan Services San Marino 6, Kerakoll Sassuolo, Consar Ravenna 3, Sab Heli Rubicone 0.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.