Quantcast

“Le piante del ricordo”, iniziativa a Castello per le vittime delle foibe

“Le piante del ricordo”, iniziativa a Castello per le vittime delle foibe.

Nella giornata del 10 febbraio, ricorrenza istituita per ricordare questa pagina dolorosa della nostra storia più recente, gli alunni della scuola primaria Tina Pesaro di Castelsangiovanni (Piacenza), insieme alla preside Maria Cristina Angeleri, al sindaco Lucia Fontana e l’assessore alla Cultura Elena Galli, hanno preso parte a un’iniziativa di sensibilizzazione. Alla scuola sono stati donati tre aceri, che verranno piantati nel giardino della scuola e che saranno “le piante del ricordo”. È stato inoltre piantumato un faggio rosso, donato dal vivaio Melampo, in un’aiuola del piazzale Martiri delle Foibe, in ricordo delle vittime dell’eccidio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.