Quantcast

MioVolley torna dalla trasferta di Modenza a mani vuote (3-1)

Più informazioni su

Una S.G.A. MioVolley a corrente alternata torna dalla trasferta sul campo dell’Anderlini Modena a mani vuote in termini di punti ma con qualche consapevolezza in più. La formazione di coach Anni propone fasi di gioco decisamente interessanti a momenti più opachi che le avversarie sfruttano al meglio per portare a casa la partita.

Il MioVolley scende in campo con capitan Galibardi e Ferri bande, Bianchini al palleggio, Nappa e Bossalini al centro, Soda opposto e Passerini libero. Nel primo set Anderlini si porta subito in avanti con un distacco massimo di cinque punti giocando soprattutto sulle bande, elemento che caratterizzerà tutta la partita. Il MioVolley tenta il recupero e si porta a meno due ma subisce lo sprint finale della squadra di Modena che chiude il primo set con un punteggio di 25-19. Nel secondo parziale le piacentine entrano in campo molto più determinate. Dopo un distacco iniziale di cinque punti e il recupero da parte di Anderlini, inizia un testa a testa che si chiude l’ace di Soda e la vittoria del set da parte della SGA per 28-26.

Anche il terzo parziale si apre punto a punto. A metà set però Anderlini allunga chiudendo con un parziale di 25-17, nonostante i cambi di coach Anni per cercare di cambiare le sorti della partita. Nel quarto set non si assiste alla reazione della squadra MioVolley, che accusa stanchezza fisica e risente della maggior attenzione delle modenesi, abili a chiudere sul 25-15. Prossimo appuntamento per la formazione MioVolley sabato prossimo a Gossolengo contro COOP Parma.

ANDERLINI MODENA-S.G.A. MIOVOLLEY 3-1 (25-19; 26-28; 25-17; 25-15)

S.G.A. MIOVOLLEY: Bianchini 3, Soda 17, Ferri 5, Galibardi 13, Bossalini 4, Nappa 3, Colombini, Sansò, Moretti, Cordani, Passerini (L). NE: Favari. All. Anni

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.