Quantcast

Nascosti in casa 3 chili 200 grammi di “maria”, arrestati due ventenni

Durante i servizi programmati dei giorni scorsi effettuati dai carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda, è stata effettuata un’attenta vigilanza del territorio ed eseguiti precisi controlli di auto o persone sospette finalizzati soprattutto al contrasto dello spaccio di stupefacenti.

In particolare, nel pomeriggio dell’11 febbraio, a Chiavenna Landi di Cortemaggiore, i carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda hanno controllato di due giovani che viaggiavano a bordo di una Fiat Panda. Dopo un accurato esame i due giovani, di 25 e 26 anni, residenti alla periferia di Piacenza sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di eroina e cocaina. Durante la successiva perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto occultata, in parte nella sala da pranzo e in parte nella camera da letto, 3 chili e 200 grammi di marijuana che era custodita in buste di cellophane e barattoli di vetro. Sono stati rinvenuti e sequestrati anche materiali per il confezionamento di stupefacenti e bilancini di precisione.

I due giovani, quindi, dopo la fine di tutte le formalità di rito, sono stati arrestati e collocati agli arresti domiciliari. Venerdì si è celebrato il rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Piacenza.

carabinieri droga Chiavenna Landi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.