Quantcast

Sarmato, in municipio uno sportello per aiutare i disoccupati a cercare lavoro

A Sarmato (Piacenza) il municipio diventa la sede di uno sportello per il lavoro, ideato dall’Amministrazione comunale con il consorzio “Winner Mestieri” per affiancare le persone in difficoltà lavorativa anche a causa dell’epidemia Covid-19.

Ogni lunedì – dalle 9 alle 13  – al primo piano degli uffici di viale Resistenza per disoccupate e disoccupati ci sarà la possibilità di essere affiancati nella ricerca attiva del lavoro, con l’aiuto di esperti che aiuteranno gli utenti a capire quali opportunità sfruttare, anche attraverso le nuove piattaforme online, e potranno assistere anche nella redazione del curriculum. Il servizio è totalmente gratuito, grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna.

“Già dal primo lockdown dello scorso anno ci siamo resi conto che la pandemia avrebbe lasciato i suoi strascichi nel tessuto sociale, per questo abbiamo voluto essere attivi ed ideare un servizio per le persone – sarmatesi e non solo – che si sarebbero ritrovate senza lavoro – spiega la sindaca Ferrari -. Cosa può fare un piccolo Comune di fronte a un tema di così ampia portata? Sicuramente non si pretende di garantire un posto di lavoro, né di fare promesse irraggiungibili, ma si può fare in modo di diventare una vera e propria sede di erogazione di politiche attive e opportunità. Attraverso lo sportello sarà quindi possibile incrociare domanda e offerta, andando in particolar modo incontro alle fasce più deboli nella ricerca del lavoro, in un mondo sempre più complesso e frastagliato”.

Per informazioni o appuntamenti è possibile scrivere a piacenza@winnermestieri.it oppure chiamare lo 0523 570647.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.