Quantcast

Tensione davanti ai cancelli della Fedex-Tnt, 4 feriti

Più informazioni su

Tensione davanti ai cancelli della Fedex-Tnt, due feriti.

Nell’area della logica di Piacenza è in corso da diversi giorni una mobilitazione indetta dai Si Cobas, in segno di protesta contro gli annunciati tagli al personale dello stabilimento. Nella serata del primo febbraio ci sono stati momenti di tensione tra i manifestanti e le forze dell’ordine, con l’utilizzo da parte di queste ultime di lacrimogeni, dopo che i tentativi di mediazione non erano andati a buon fine e il lancio di sassi da parte dei promotori della mobilitazione.

Due le persone ferite: si tratta di un manifestante e di tre poliziotti, uno dei quali è funzionario della Questura di Piacenza. Le loro condizioni non sono gravi: nel caso del manifestante, questo avrebbe manifestato malesseri dopo aver inalato del fumo, mentre i poliziotti sarebbero stati raggiunti rispettivamente al viso, al gomito e alla gamba da sassi. La prognosi degli agenti è di 2-3 giorni, mentre il manifestante è stato dimesso senza prognosi.

I poliziotti presenti sul posto hanno proceduto al sequestro di sassi e bastoni utilizzati dai manifestanti; la Digos sta verificando i filmati e le foto della protesta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.