Quantcast

Via Farnesiana, cade e batte il capo dopo un diverbio. E’ grave

Sono da chiarire i contorni dell’episodio accaduto nel tardo pomeriggio di sabato 6 febbraio in via Farnesiana a Piacenza.

Un uomo di 42 anni è caduto a terra battendo violentemente il capo, probabilmente in seguito a un diverbio. Sul posto – il parcheggio nei pressi di alcuni esercizi commerciali – sono giunti i soccorsi del 118 con l’ambulanza della Croce Bianca e l’auto medica. I carabineri del radiomobile hanno sentito subito alcuni testimoni per ricostruire i fatti: l’uomo sarebbe stato coinvolto in una lite con altre tre persone, al culmine della quale sarebbe stato spinto a terra battendo violentemente il capo. I tre si sarebbero poi allontanati velocemente da via Farnesiana. Ferito, ma in modo più lieve, anche l’amico che era con l’uomo, ora ricoverato al Pronto Soccorso. Le indagini sono in corso: i militari starebbero acquisendo le immagini delle videocamere della zona, per acquisire elementi utili a rintracciare i tre aggressori.

Un altro episodio simile si è verificato in viale Dante: in questo caso la vittima è un 56enne, aggredito da due persone che poi si sarebbero date alla fuga.

via Farnasiana soccorsi

IN AGGIORNAMENTO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.