Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Come si promuove il territorio, quattro seminari dell’Università Cattolica

All’Università Cattolica del Sacro Cuore a partire dal 30 marzo si parlerà di opportunità di crescita del territorio e dei settori su cui investire competenze e risorse: dalla pianificazione strategica ai beni culturali, dal turismo alla capacità di attrarre investimenti. Le politiche di promozione dello sviluppo in ambito territoriale locale sono infatti al centro del ciclo di seminari organizzati dalla Facoltà di Economia e Giurisprudenza dell’ateneo piacentino in collaborazione con il Laboratorio di Economia globale.

Quattro gli appuntamenti da segnare sul calendario, afferenti al Corso di marketing territoriale, che hanno come tema portante “La promozione del territorio”. Si comincerà martedì 30 marzo alle 10.30 trattando di “Città e pianificazione strategica” con Enrico Ciciotti docente di Politica Economica dell’Università Cattolica (Laboratorio di Economia Locale). Per iscriversi:
https://eu.bbcollab.com/collab/ui/session/guest/fe552b3596c04b9a8bc277720d12a24d. Martedì 13 aprile, sempre alle 10.30, si approfondirà il tema “Città e cultura”. Interverranno Paolo Ghilardelli e Mauro Giovannacci della G&G di Castel San Giovanni. La settimana successiva, martedì 20 aprile alle 10.30, si parlerà invece di “Territorio e Turismo” con Stefano Soglia, Consulente marketing turistico e tour operator, Bologna. Il ciclo di seminari si concluderà martedì 27 aprile, alle 10.30, con l’appuntamento dal titolo “Territorio e investimenti”. Ospite sarà Laurent Sansoucy, direttore di OCO Global, Parigi.

I seminari si terranno in Aula Buzzetti e online. Per informazioni, scrivere a paolo.rizzi@unicatt.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.