Quantcast

Alberto Rossi nuovo coordinatore provinciale dei giovani di Forza Italia

Più informazioni su

Alberto Rossi, 21enne di Gropparello, è il nuovo Coordinatore Provinciale di Forza Italia Giovani Piacenza.

La nomina è stato proposta da Fabrizio Dore, Coordinatore Regionale di Forza Italia Giovani Emilia-Romagna, al Coordinatore Nazionale Marco Bastetti che, complimentandosi, auspica che “svolgerà con impegno e passione questo incarico, dando nuovo slancio alle attività del movimento giovanile, con iniziative e progetti che coinvolgano tanti giovani militanti ed eletti, per rafforzare Fora Italia con rinnovata energia ed entusiasmo”.

Il nuovo coordinatore, che frequenta il secondo anno di scienze politiche e relazioni internazionali all’Università degli studi di Parma, dimostra di avere già le idee chiare e il giusto mix di entusiasmo e serietà: “Ringrazio il coordinatore nazionale Marco Bastetti e il coordinatore regionale Fabrizio Dore per la fiducia accordatami con questa importante nomina che accetto con umiltà. Mi impegnerò però allo stesso tempo, con passione e dedizione, svolgere questo delicato incarico, dando forza alle attività del movimento giovanile, con progetti che coinvolgano tutti i nostri giovani e senior, militanti ed eletti nei consigli comunali, per rafforzare non solo il movimento giovanile ma l’intera Forza Italia a livello provinciale con energia ed entusiasmo senza mai tirarmi indietro nel civico confronto con tutti, ricordando sempre i nostri valori europeisti, liberali e cristiani che ci hanno sempre contraddistinto in questo delicato periodo”.

Gabriele Girometta, coordinatore provinciale di Forza Italia: “Il ruolo dei giovani è fondamentale dentro il nostro Partito, tant’è che hanno una loro struttura indipendente dagli altri Organi Decisionali. Alberto è la persona giusta per raccogliere ed avvicinare nuove leve alla buona politica che da sempre il nostro Presidente Silvio Berlusconi promuove a tutti i livelli. Per i giovani è il momento giusto di impegnarsi secondo gli ideali di libertà e democrazia che da sempre albergano in Forza Italia e che sono gli stessi in cui si riconoscono i tanti elettori moderati che ci sono in Italia e che sono stanchi della politica urlata e vogliono le persone di buonsenso come appunto il nostro Alberto e i giovani che già lui ha raccolto attorno al suo progetto politico.” (nota stampa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.