Quantcast

Beffa sulla sirena per i Fiorenzuola Bees contro la corazzata Agrigento (83-86)

Una Pallacanestro Fiorenzuola 1972 di grande spessore mette i brividi alla corazzata Moncada Energy Fortitudo Agrigento e viene beffata solo sulla sirena con una tripla-beffa di Grande per l’83-86 finale.

Nella 15° Giornata del Campionato Serie B Girone B Old Wild West è Fiorenzuola a partir meglio con i canestri di Brighi e Timperi per il 6-0 al 2’. Brighi da 3 dice 10-7 per i Bees, mentre Agrigento si affida alle conclusioni da sotto canestro di Peterson e Veronesi. Chiarastella riesce a catturare rimbalzi su rimbalzi (14 a fine primo tempo, 20 al termine), con Veronesi che da sotto impatta a quota 20-20 a pochi istanti dal termine. E’ Bracci sul suono della sirena a chiudere il primo parziale in favore di Fiorenzuola per 22-20. Ancora un Veronesi incendiato dice 25-23, ma Fiorenzuola allunga grazie alla tripla di Fowler ed alla schiacciata in contropiede di Timperi. 31-23 al 16’. Ragagnin prova a ricucire sotto i 2 possessi di svantaggio al 17’ per la squadra di Catalani, ma Fiorenzuola vede in Livelli il proprio faro con 2 liberi ed un assist per Bracci. Galli prova a dare la carica, con un Timperi di alta scuola che chiude il primo tempo in favore del Fiorenzuola. 40-38.

Al rientro in campo dall’intervallo lungo Saccaggi e Veronesi equilibrano il match sul 44-44 inframezzati dalla schiacciata in contropiede di Timperi. La partita è intensa e spettacolare; Allodi da 3 e Chiarastella con la stessa moneta impattano sul 55-55 al 26’, con Timperi a dare grande energia su entrambi i lati del campo. Rotondo segna 4 punti consecutivi e da il vantaggio ad Agrigento, con Fiorenzuola obbligata al timeout pieno al 27’. 55-59. Ragagnin dalla media fa allungare Agrigento, con Fowler che con la stessa moneta a 30 secondi da fine quarto chiude il parziale sul 57-63. Fiorenzuola getta il cuore oltre l’ostacolo con altri due canestri di Timperi che attenta a quota 20 e torna sul 64-65 al 32’; sulla linea di fondo Costi si costruisce il gioco da 3 punti che vale il 66-70 per Agrigento al 34’. Fowler scaglia da 3 in transizione al 35’ per il -1 Bees, ma Grande si accende quando conta in casa Moncada Agrigento rispondendo con la tripla del +4.

Bracci in terzo tempo su assist di Galli dice sorpasso al 37’, con coach Catalani costretto al timeout pieno. 79-78 per Fiorenzuola. Livelli fa 2/2 dai liberi, ma la tripla di Saccaggi al 38’ da il via a 2 minuti finali da thrilling vero sull’81-81. Livelli dai liberi e Saccaggi per Agrigento entrano negli ultimi 10 secondi di gara sull’83-83 con palla ad Agrigento. A 2 secondi dal termine è la tripla dalla punta fuori equilibrio di Grande a far esultare Agrigento. Finisce 83-86 per la Moncada Energy.

15° Giornata Campionato Serie B Girone B Old Wild West – Stagione 2020/2021

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Moncada Fortitudo Agrigento 83-86

(22-20; 40-38; 57-63)

Fiorenzuola Bees: Galli 13, Timperi 22; Bracci 8; Rigoni ne; Livelli 10; Allodi 5; Zucchi ne; Fowler 13; Fellegara ne; Bussolo ne; Brighi 6; Ricci 6. All. Galetti

Fortitudo Agrigento: Rotondo 8; Grande 10; Cuffaro; Costi 12; Chiarastella 14; Ragagnin 8; Saccaggi 9; Veronesi 21; Peterson 4 ; Mayer ne. All. Catalani

Arbitri: Zuccolo da Pordenone e Roiaz da Moggia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.