Quantcast

Camera di Commercio, Filippo Cella nominato commissario straordinario

Più informazioni su

Filippo Cella è stato nominato Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Piacenza.

Il Decreto Ministeriale di nomina è pervenuto in Camera di Commercio il 23 marzo. L’art. 61, comma 2 del D.L. 14 agosto 2020 n. 104, convertito con modificazioni dalla L. 13 ottobre 2020 n. 126, aveva disposto infatti i tempi di conclusione dei processi di accorpamento decretando, in caso di mancato perfezionamento degli stessi, la decadenza degli Organi delle Camere di Commercio con contestuale nomina di un commissario straordinario.

Il decreto conferisce al Commissario ogni potere di ordinaria e straordinaria amministrazione e pertanto, a far data da oggi, l’Ente “riacquista la piena e totale funzionalità ed operatività dei propri organi, anche ai fini del sostegno alle attività economiche e della promozione del territorio provinciale”. Il decreto conferisce inoltre mandato al Commissario per “l’espletamento delle attività previste per la riforma del sistema camerale” e “per il percorso di accorpamento in itinere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.