Quantcast

Cinque punti e un’ottima prestazione per i Lyons contro la Lazio (12-7)

Più informazioni su

Cinque punti e una prestazione ottima per la Sitav Rugby Lyons, che piega non senza fatica una coraggiosa Lazio, che si è difesa con onore nonostante i bianconeri abbiano dominato tutte le fasi di gioco per i primi 70 minuti. Quattro mete marcate per una prestazione quasi impeccabile degli uomini di Garcia, con l’unica pecca della troppa indisciplina, che è costata la prima meta e due cartellini gialli a Cemicetti e Petillo nel finale.

Primo tempo totalmente appannaggio dei Lyons, che controllano il gioco e il possesso, favoriti anche da un cartellino giallo al mediano biancoceleste Loro al 7’, senza però marcare punti nei primi 20 minuti di partita per la difesa attenta della Lazio, con anche un calcio di punizione sbagliato da buona posizione da Katz. La pressione bianconera dà però i suoi frutti al 31’, con Acosta che marca la sua seconda meta consecutiva dopo una lunga fase di gioco degli avanti. I Lyons ora hanno l’abbrivio giusto, e dopo pochi minuti Katz con una magia supera la difesa e serve Forte che può involarsi in mezzo ai pali. Uno-due micidiale dei bianconeri, che “sporcano” un primo tempo quasi perfetto concedendo subito un fallo alla Lazio, che si porta in attacco e marca una meta con De Gaspari alla bandierina proprio allo scadere del primo tempo.

Lyons Lazio

Nella seconda frazione comunque non cambia lo spartito della partita, con i Lyons che subito vanno in attacco e ci rimangono senza soluzione di continuità per 30 minuti. Apre le danze Katz con un calcio piazzato, poi Bruno viene fermato per due volte a pochi centimetri dalla linea di meta, prima dello sforzo decisivo del pack bianconero che porta a marcare la meta ammazza-partita Rollero al 56’, sfruttando anche un altro cartellino giallo per la Lazio. I bianconeri non abbassano il ritmo, e trovano anche la quarta meta con Paz, che schiaccia in area di meta un delizioso calcetto di Katz. A risultato acquisito, i Leoni calano la tensione e c’è spazio per la reazione degli uomini di Pratichetti, in superiorità numerica per un cartellino giallo rimediato da Cemicetti: nel finale di partita arrivano due mete di Ferrara e Paparone, che rendono meno pesante il passivo ma non portano punti in classifica alla Lazio, che forse meritava almeno questa consolazione visto l’impegno profuso.

Ritorno alla vittoria meritato per i Lyons, che difendono la 7a posizione dall’assalto delle Fiamme Oro, vittoriose con bonus sul Viadana. Ora per i bianconeri si fa dura: ad attenderli ci sono tre sfide complicatissime, contro Rovigo, Valorugby e Calvisano, in cui i bianconeri proveranno a mettere i bastoni tra le ruote a tre squadre in zona playoff. Il calendario si fa in salita, ma i Leoni possono affrontare queste sfide con serenità e consapevolezza della propria forza.

Lyons Lazio

Piacenza, Stadio Walter Beltrametti – 27 marzo 2021
Peroni TOP10, XV Giornata

Sitav Rugby Lyons v SS Lazio Rugby 29-21 (12-7)

Marcatori: p.t. 31’ mt Acosta (5-0), 37’ mt Forte tr Katz (12-0), 41 mt De Gasperi tr Montemauri (12-7)
s.t. 51’ cp Katz (15-7), 56’ mt Rollero tr Katz (22-7), 67’ mt Paz tr Katz (29-7), 77’ mt Ferrara tr Montemauri (29-14), 83’ mt Paparone tr Montemauri (29-21)

Sitav Rugby Lyons: Biffi; Cuminetti, Paz (vcap), Forte(73’ G. Via), Bruno (cap); Katz (78’ Borzone), Efori (61’ A. Via); Salvetti(73’ Moretto), Petillo, Bance (73’ Tedeschi); Lekic, Cemicetti; Salerno (73’ Canderle), Rollero (57’ Borghi), Acosta(57’ Romulo) All: Gonzalo Garcia

SS Lazio Rugby: Bonavolontá; Bossola, Mattoccia (41’ Valsecchi), Vella, De Gaspari; Montemauri, Loro (69’ Esteki); Duca; Riccioli(74’ Gisonni), Wagner (51’ Marucchini); DeLorenzi (cap) (51’ Cacciagrano), Damiani (67’ Paparone), Leiger(51’ Liguori), Ferrara, Zileri (67’Di Roberto) All: Carlo Pratichetti

Arb.: Federico Boraso (Rovigo)
AA1: Matteo Franco (Pordenone) AA2: Maria Giovanna Pacifico (Benevento)
Quarto Uomo: Lorenzo Saccheto (Rovigo)
Cartellini: 7’ cartellino giallo Riccardo Loro (SS Lazio rugby), 55’ Paolo Alfonso Damiani (SS Lazio Rugby), 70’ Lorenzo Cemicetti (Sitav Rugby Lyons), 83’ Luca Petillo (Sitav Rugby Lyons),
Calciatori: Samuel Lee Katz 4/6 (Sitav Rugby Lyons) Giovanni Montemauri 3/5 (SS Lazio Rugby)
Note: Giornata coperta, terreno in buone condizioni, partita disputata a porte chiuse
Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons 5 ; SS Lazio Rugby 0
Player of the Match: Lorenzo Maria Bruno (Sitav Rugby Lyons)

ASD Rugby Lyons (ph Petrarelli)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.