Quantcast

Conad Alsenese, il presidente Faroldi “Deluso, ma spero ancora in una reazione d’orgoglio”

Più informazioni su

Un’analisi a cuore aperto, sincera ma allo stesso tempo senza perdere la speranza per un’inversione di rotta. In casa Pallavolo Alsenese a prendere la parola è il presidente Stiliano Faroldi, dal 2013 al timone del sodalizio piacentino. Il numero uno gialloblù fa il punto della situazione alla vigilia del derby provinciale di sabato in B1 femminile contro il Busa Foodlab Gossolengo, squadra contro cui Alseno ha conquistato fin qui l’unico punto all’attivo in classifica in un’annata pallavolistica fin qui avara di soddisfazioni.

“E’ l’anno più difficile – confessa Faroldi era stato complesso anche il secondo anno di B2, ma lì sapevamo di avere una squadra che non rispecchiava la classifica problematica e siamo stati colpiti da ben undici infortuni, riuscendo a salvarci con qualche giornata d’anticipo”. Quest’anno, invece, la Conad Alsenese non sembra ingranare nel suo secondo campionato di B1 consecutivo e della storia. “Sono deluso e speravo di non essere in questa situazione. C’è’ un po’ di insoddisfazione, la squadra non è riuscita a esprimersi al meglio per mancanza di carattere in campo e questo un po’ dà fastidio”.

Il cielo, però, non è del tutto nero per il presidente gialloblù. “Speravo in un po’ di orgoglio, a partire dal livello individuale per poi arrivare alla squadra. La società ha fiducia nello staff tecnico (composto da Marco Scaltriti e Giacomo Rigoni coadiuvati dall’assistente Greta Passera). Spero e credo ancora in un’inversione di rotta”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.