Quantcast

Da marzo a dicembre, ventidue escursioni alla scoperta della Val Tidone

Più informazioni su

Ventidue escursioni da marzo a dicembre, attraversando angoli noti e meno noti della Val Tidone, alla scoperta di tratti storici, naturalistici ed enogastronomici.

É stato svelato il calendario di “Val Tidone Lentamente”, il progetto creato e coordinato dall’Associazione Sentiero del Tidone insieme ad un team di guide escursionistiche ambientali esperte. La prima escursione si terrà domenica 28 marzo, mentre l’ultima è in programma il 4 dicembre con una ciaspolata tra Pietra Corva e Pan Perduto. Nel mezzo escursioni a piedi e in bicicletta che abbracciano tutta la vallata, lungo tutto il Sentiero del Tidone e non solo: Guado di Sigerico, Rocca d’Olgisio, Diga del Molato, Mulino del Lentino, Via Postumia, Via degli Abati, Zavattarello, Giardino Botanico Alpino di Pietra Corva, Santa Maria del Monte e molto altro. Alcune di queste iniziative faranno parte di eventi che saranno organizzati sul territorio. Tra le escursioni ci sarà anche la camminata serale in programma il 10 luglio, unico appuntamento organizzato direttamente dall’associazione ‘Sentiero del Tidone’: da Caminata si raggiungerà il coronamento della Diga del Molato per poi rientrare al punto di partenza sotto le stelle.

Le escursioni a piedi sono condotte da guide escursionistiche ambientali: Mirna Filippi, Annalisa Guaraldo (gruppo ‘I Calcaterra’), Laura Ferrari (gruppo ‘I Calcaterra’), Giuseppe Noroni (gruppo ‘I Calcaterra’). Sono previste inoltre alcune escursioni in bicicletta a cura di Massimiliano Bravi e Paolo Solenghi – in questo caso si chiede l’utilizzo di MTB o E-MTB. “Le escursioni – precisa l’associazione Sentiero del Tidone – si svolgeranno nel rispetto della normativa per il contenimento del Contagio Covid-19: proprio la situazione sanitaria in costante evoluzione potrebbe rendere necessaria la variazione del calendario, che si potrà consultare – aggiornato – sul sito web www.sentierodeltidone.it. Al link http://www.sentierodeltidone.it/valtidone-lentamente-calendario-2021/ è possibile consultare l’elenco delle varie escursioni”.

“Ogni singola escursione – spiegano gli organizzatori – verrà dettagliata 15 giorni prima della data indicata con locandina ed evento Facebook. Per i costi di partecipazione, informazioni su prenotazioni, obbligatorie e con numero limitato di partecipanti, e conferma dell’escursione è necessario utilizzare i contatti delle Guide, indicati per ciascuna uscita. Il calendario delle escursioni verrà stampato inoltre in diverse centinaia di copie, grazie al fondamentale sostegno di alcuni sponsor. É stato realizzato grazie al costante lavoro di questi mesi che ha coinvolto le guide, il grafico e i referenti dell’associazione del ‘Sentiero del Tidone’. Ha inoltre ottenuto il patrocinio gratuito delle province di Piacenza e Pavia e dei 12 comuni interessati a questo progetto, che ne sottolinea l’importante valore interregionale”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.