Quantcast

Dalle imprenditrici piacentine mimose per le mamme della comunità “Luna Stellata”

Mimose da donne a donne con una promessa di aiuto per quelle che stanno attraversando un momento di difficoltà.

In occasione dell’8 marzo una delegazione di imprenditrici piacentine, la presidente del Terziario Donna di Confcommercio Piacenza, Nadia Bragalini, e la sua vice Giacomina Zanelli, ha omaggiato di fiori le mamme della comunità “Luna Stellata”, un gesto per siglare l’inizio di una nuova amicizia con le giovani madri, donne con un vissuto drammatico, che stanno compiendo un difficile percorso riabilitativo per liberarsi dalla schiavitù della dipendenza da sostanze.

Al momento la struttura, che è gestita dall’associazione “La Ricerca”, ne accoglie dieci con i loro bambini (undici in tutto). Alcune di loro sono vicine al traguardo e quindi prossime a iniziare una vita autonoma. “Per ricominciare daccapo dovranno poter lavorare, per questo sono in cerca di un’occupazione, quel che garantirà loro indipendenza, una casa, una vita serena con i loro bambini – ha spiegato la responsabile della comunità Loretta Volta – un semplice tirocinio significherebbe già tanto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.